Cooperazione e attenzione per il territorio

CDA Calabria odv è una rete di Enti del Terzo Settore gestita da volontari, cittadini e associazioni. 
Banca dati-osservatorio.

Circolo Laudato Sì di Maida (CZ)
Iscritti nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore numero di Repertorio 66586

Un nuovo modo di fare welfare

Con sede legale a Maida (CZ) l'ente Cda Calabria Odv coordina gli ets a sostegno dei più fragili. Uno spazio di ascolto e supporto gratuito di tipo legale, fiscale, finanziario e di orientamento professionale per famiglie e minori, anziani, disabili, persone in difficoltà economiche.

Si propone, attraverso i propri ets soci, di realizzare concretamente un sistema di welfare territoriale e aziendale, responsabile e attento ai bisogni delle persone, delle aziende e della comunità.

Una realtà capace di creare un ecosistema in cui imprese, enti pubblici e privato sociale si integrano per rendere accessibile a tutti il know-how e l’esperienza acquisiti, generando risposte alle sfide sociali del nostro tempo: benessere, conciliazione e lavoro.

Dopo quasi un quinquennio di sperimentazioni sviluppate sul territorio nazionale, anche grazie al contributo di diversi finanziatori che hanno creduto nel progetto, finalmente, 17 ets hanno deciso di lanciarsi in Calabria in una nuova sfida imprenditoriale capace di cambiare il modo di fare welfare sul territorio, rendendolo più accessibile, responsabile e sostenibile.

Ogni giorno l'impegno è rivolto alla progettazione e alla realizzazione di soluzioni di welfare individuali o collettive, erogate da realtà del privato sociale del territorio che, attraverso personale formato, qualificato e regolarmente assunto, producono risposte ad alto impatto in termini di sostenibilità e responsabilità sociale.

Tra le sue funzioni quello di fare da indirizzo, direzione, promozione nei confronti delle associazioni a esso affiliate, fornire servizi a tutta la rete a livello regionale, svolgere compiti operativi e di raccordo nell’ambito dell’ascolto, sviluppare e proporre in autonomia servizi di accoglienza e orientamento utili nei momenti di difficoltà, occasioni di incontro e socializzazione, iniziative, corsi di promozione culturale e formazione, di inclusione sociale ed empowerment e della partecipazione ai progetti territoriali, regionali e nazionali.

Tra le volontarie avvocate, commercialiste ed esperte di finanza alle quali si potrà chiedere consiglio anche per valorizzare la propria figura lavorativa.

E poi, ancora, dare aiuto nel riconoscere e contrastare le dipendenze senza sostanza come le ludopatie e lo shopping compulsivo che molto contribuiscono nel determinarsi di situazioni di sovra-indebitamento. Aiutare a raggiungere l’indipendenza economica e una piena realizzazione professionale, attraverso consigli pratici su come affrontare e prepararsi alla ricerca di un lavoro o su come avviare e consolidare un’iniziativa imprenditoriale.

Alla luce dell’emergenza COVID-19, lo sportello digitale Punto Verde d’Ascolto è stato potenziato per essere ancora più vicino alle donne e alle famiglie in questo momento di difficoltà, per rispondere prontamente anche a tutti i nuovi problemi di natura economica che proprio l’emergenza in atto ha determinato.

Il Cda Calabria è regolato dal decreto legislativo n. 117/2017 , che è uno dei pilastri della riforma del Terzo Settore, così come definita dalla legge delega n. 116/2016.

 E' accreditato dal Forum del Terzo Settore.

Tutte le associazioni affiliate possono contare su un valido supporto tecnico-operativo per assolvere a tutte le incombenze introdotte dal Codice del Terzo Settore

Il Cda Calabria si è dotato di un sistema informatico unico, di schemi di bilancio comuni e conformi alla normativa, di garanzie assicurative generali e cumulative per i propri soci, per i volontari e per i destinatari dei servizi e delle attività.


Più risorse, maggiore copertura


La piattaforma propone servizi integrativi per la cura della persona, della casa e dell'ambiente, che opera in tutta la regione Calabria e che si avvale delle risorse offerte dalle realtà del privato sociale presenti sul territorio, socie e non.

A chi si rivolge e come opera:

FAMIGLIE - con servizi on-demand volti a favorire la conciliazione dei tempi di vita e lavoro e migliorare la qualità del tempo trascorso insieme;
DONNE IN DIFFICOLTA' E PARI OPPORTUNITA' -è un centro di ascolto e di orientamento per donne in difficoltà. Uno spazio dove donne aiutano altre donne a tu per tu, al fine di prevenire la violenza economica attraverso la conoscenza, per evitare quelle trappole comportamentali che troppo spesso portano le donne ad essere vittime di abuso economico; aiutare le donne vittime di violenza economica a riconoscerla, contrastarla e superarla prendendo consapevolezza dei passi da intraprendere per riacquistare sicurezza in sé stesse e la propria indipendenza finanziaria; dare consiglio su come affrontare e risolvere le conseguenze di violenza economica: problemi finanziari, legali e fiscali, di sovra-indebitamento e di isolamento economico della vittima, orientandola al reinserimento nel mondo del lavoro.

ANZIANI - grazie a prestazioni di assistenza sanitaria domiciliare, prestazioni socio-ricreative e di aiuto alla persona, pensati per sostenere e migliorare la quotidianità;

MINORI - con interventi educativi individuali e di gruppo, attività di socializzazione e supporto educativo, interventi di sostegno alla genitorialità e all’integrazione scolastica;

DISABILI - attraverso l’organizzazione di interventi socio-educativo-assistenziali per il singolo o in supporto alla famiglia, in modo da favorire l’autonomia e il mantenimento delle capacità residue individuali;

AZIENDE - mediante un sistema organizzato e capillare per l’erogazione di interventi di welfare aziendale per i propri dipendenti;

ENTI PUBBLICI - grazie alla co-progettazione di un sistema di welfare locale di secondo livello, capace di rispondere ai bisogni di tutte le famiglie e generare posti di lavoro per persone over 55 inoccupate e predisposte al lavoro di cura;

Un’alleanza per il clima, la Terra e la giustizia sociale

L’associazione CDA Calabria odv nasce da una riflessione sull’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco e da una lettera-appello firmata da numerosi intellettuali e attivisti, rappresentanti dell’associazionismo e dei movimenti, credenti e non credenti, impegnati sui temi che costituiscono i cardini dell’ecologia integrale: giustizia climatica, ambientale e sociale, lotta alle povertà e alle disuguaglianze, accoglienza, femminismo, pacifismo, antispecismo, diritti del lavoro, della natura, dei popoli nativi.

Attorno al libro, con l’associazione Laudato si’, il CDA Calabria odv ha avviato un processo di formazione e autoformazione, portando le elaborazioni dell’ecologia integrale nelle scuole, sui posti di lavoro, nei territori. Parallelamente, l’associazione dà supporto ai collettivi che si stanno costituendo in molte città con l’obiettivo di mettere in pratica le indicazioni dell’enciclica sul piano delle scelte energetiche territoriali, della conservazione della natura, dell’accoglienza, degli stili di vita, della resistenza educativa e culturale.

È in fase di avvio un archivio multimediale dove verranno raccolti materiali, documenti, inchieste, video-interviste, testimonianze, lezioni di studiosi di fama internazionale. Questi materiali saranno indicizzati e resi disponibili alle scuole e alla cittadinanza.

https://laudatosimovement.org/it/homepage-original-4/


CONVENZIONI

fORMAZIONE E UNIVERSITA'

Apprendimento autodidattico che funziona

  • Apprendimento interattivo e pratico
  • Progettato per tutti i livelli
  • Guida in ogni fase del percorso
  • Completa preparazione alla carriera
  • Il potere di una comunità di coding

Tirocinio psicologo
universita' degli studi di messina

 Tirocinio post-laurea, finalizzate all'acquisizione di competenze utili all'inserimento lavorativo, che possono essere svolte presso le nostre sedi convenzionati con l'Università di Messina, offriamo servizi psicologici, socio-sanitari, socio-assistenziali o socio-culturali e operiamo in linea con gli obiettivi formativi del CdS. Le attività di tirocinio sono supervisionate da Psicologi, iscritti da almeno tre anni all'Albo professionale degli Psicologi, sulla base di un progetto formativo preventivamente approvato da un'apposita Commissione nominata dal Consiglio di CdS.
https://www.unime.it/it/cds/psicologia-clinica-e-della-salute-nel-ciclo-di vita/regolamento-enti-con...

Tirocinio Psicologo
Università degli Studi “Magna Græcia” di Catanzaro

Convenzione di tirocinio curriculare (pre laurea l-24/lm-51) e professionalizzante (post-lauream l-24/lm-51) con Università degli Studi “Magna Græcia” di Catanzaro per lo svolgimento di ore di tirocinio presso la sede legale dell’associazione a Maida e/o altre strutture disponibili per svolgere le attività sociali.

Tirocinio Psicologo
Università degli Studi di padova

Unità Operativa Integrata per la Didattica di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova
Via Venezia, 12/2 – 35131 PADOVA
Telefono: 049.827.65.54/64.90/64.93/64.95
Fax: 049.827.64.99
e-mail: psicologia@unipd.it

Convenzione di tirocinio curriculare e professionalizzante per lo svolgimento di ore di tirocinio presso la sede legale dell’associazione a Maida e/o altre strutture disponibili per svolgere le attività sociali.

L’Unità Operativa Integrata per la Didattica di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova propone un ampio ventaglio di percorsi, che specializzano il laureato nei vari settori richiesti dal mercato del lavoro. Le conoscenze e le competenze della psicologia generale e sperimentale potranno essere integrate con le scienze cognitive e le basi neuro e psicobiologiche del comportamento. Gli studenti potranno concentrare i loro studi su alcuni settori della ricerca psicologica attuale come lo sviluppo, l’educazione, le disabilità. I laureati dell’Unità Operativa Integrata per la Didattica di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova potranno poi specializzarsi in psicologia sociale, del lavoro e del comportamento organizzativo, e nei vari aspetti inerenti lo sviluppo della personalità dell’individuo e come soggetto inserito all’interno di un contesto familiare o di una comunità.

I laureati dell’Unità Operativa Integrata per la Didattica di Psicologia dell’Università degli Studi di Padova potranno effettuare il tirocinio presso il CDA Calabria odv, obbligatorio in vista dell’esame di Stato per conseguire l’abilitazione professionale e proseguire la propria formazione frequentando uno dei numerosi master, dottorati, scuole di specializzazione.

save the children

Convenzione per recupero degli apprendimenti e della motivazione allo studio di bambini e adolescenti, dai 9 ai 17 anni, colpiti dalla crisi educativa prodotta dalla pandemia Covid-19. Il progetto prevede di affiancare stabilmente un volontario, adeguatamente formato, ad un singolo bambino/adolescente o a un piccolo gruppo di bambini/adolescenti per l’accompagnamento allo studio online.
https://www.youtube.com/watch?v=7W-wsfswbaA&t=58s

Protocolli

Istituto Comprensivo Statale-maida (CZ)

Attivazione Spazio d'ascolto educativo SCUOLA-FAMIGLIA-DISABILITA'- ANTIVIOLENZA- BENESSERE, finalizzato al benessere psico-fisico degli alunni, del corpo docente, personale scolastico e famiglie. 
Per appuntamento compilare https://forms.gle/jHdvVfmqgxCsQAwt8

Comune di Polia (VV)

Sportello ROSA

Lo sportello sarà volto a sostenere la persona nella definizione del momento di difficoltà e nella ricerca di strategie efficaci per la sua gestione, realizzando, all’occorrenza, interventi di orientamento e accompagnamento in situazioni di disagio, così da mettere in luce e potenziare le risorse della persona e del suo contesto sociale e/o familiare. Gli incontri verranno svolti in un luogo che possa garantire la massima riservatezza all’utenza, uno spazio dedicato. I destinatari sono tutti i cittadini del comune di Polia. L’accesso, gratuito, è consentito anche ai minori, previo consenso di entrambi i genitori. Lo sportello di ascolto sarà attivo due giorni a settimane, in modo alternato una volta alla mattina e una volta al pomeriggio per dare modo a più persone di trovare uno spazio compatibile con i propri impegni. Si può fissare un appuntamento con le psicologhe, le mediatrici, l’assistente sociale scrivendo puntoverdeascoltoodv@gmail.com

Lo sportello sarà gestito dalla Dott.ssa Stefania Galati

Comune di Gioia Tauro presso fondazione  Pina Alessio Onlus  (RC)

 Sportello d'ascolto, offerto gratuitamente ai cittadini un supporto professionale per affrontare i casi di disagio familiare legati alle dipendenze, al bullismo e alla violenza di genere.

Lo Sportello sarà gestito dalla Dr.ssa in Psicologia Fabiana Auteri, che riceverà nei locali della Fondazione in via Roma (Galleria del Corso), da lunedì a venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19.00.

Comune di cortale (CZ)

Lo sportello sarà volto a sostenere la persona nella definizione del momento di difficoltà e nella ricerca di strategie efficaci per la sua gestione, realizzando, all’occorrenza, interventi di orientamento e accompagnamento in situazioni di disagio, così da mettere in luce e potenziare le risorse della persona e del suo contesto sociale e/o familiare. Gli incontri verranno svolti in un luogo che possa garantire la massima riservatezza all’utenza, uno spazio dedicato. I destinatari sono tutti i cittadini del comune di Cortale. L’accesso, gratuito, è consentito anche ai minori, previo consenso di entrambi i genitori. Lo sportello di ascolto sarà attivo un giorno a settimana. Si può fissare un appuntamento con le psicologhe, le mediatrici, l’assistente sociale scrivendo puntoverdeascoltoodv@gmail.com Responsabile dello Sportello Dott.ssa Maria Lucia Maiuolo

Comune di Jacurso (cz)

Lo sportello sarà volto a sostenere la persona nella definizione del momento di difficoltà e nella ricerca di strategie efficaci per la sua gestione, realizzando, all’occorrenza, interventi di orientamento e accompagnamento in situazioni di disagio, così da mettere in luce e potenziare le risorse della persona e del suo contesto sociale e/o familiare. Gli incontri verranno svolti in un luogo che possa garantire la massima riservatezza all’utenza, uno spazio dedicato. I destinatari sono tutti i cittadini del comune di Jacurso. L’accesso, gratuito, è consentito anche ai minori, previo consenso di entrambi i genitori. Lo sportello di ascolto sarà attivo un giorno a settimana. Si può fissare un appuntamento con le psicologhe, le mediatrici, l’assistente sociale scrivendo puntoverdeascoltoodv@gmail.com  Responsabile dello Sportello Dott.ssa Maria Lucia Maiuolo

collaborazioni

Sportelli ascolto

La Caritas Diocesana di Lamezia Terme in collaborazione con il Movimento Laudato sì CDA Calabria odv offre uno sportello per donne vittime di violenza e per ragazzi e ragazze che stanno vivendo un momento di difficoltà.
I colloqui si terranno presso il Centro d'ascolto diocesano e in modalità videochiamata il primo e l'ultimo martedì del mese dalle 15,30 alle 17,00 e presso la Chiesa di San Benedetto il secondo e il terzo lunedì del mese dalle 9.30 alle 11.00.
 
Spazio Rosa
Sportello ascolto online per ragazzi dai 14 ai 23 anni

Servizi Sociali

Tutti i nostri sportelli d’ascolto sono fruibili on line (gli operatori sono formati per accogliere telefonicamente/via chat l’utenza su alcuni temi come: gestione familiare, ansia, gestione disabilità, comprensione delle misure cautelative etc..)
Attiviamo iI servizio di tutoring via chat attraverso la compilazione del format sottostante.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdwEq63rmpWHUOy7E0nI9qxEPMfH4LtYM-IgSmBdJ4uVDy_TA/viewform
Per Info contattaci

Dicono di noi
https://www.lacnews24.it/cronaca/nnasce-a-maida-il-cda-calabria-odv-coordinera-le-associazioni-a-sos...
https://video.lacnews24.it/nasce-cda-calabria-cabina-di-regia-per-il-volontariato/2021/02/25/yKcQCaaXNWjZ/?fbclid=IwAR0aXQMnMDmcLFX5600AmxKtvfa8-mscNiZg8lIbNcNVLg2_xPvvt107e7s
https://www.csvcatanzaro.it/si-e-costituito-il-centro-di-ascolto-antiviolenza-calabria/?fbclid=IwAR0ha-k8UE75DrKiRwCI6labGQ4S5BbUjFOdEkFcMDPb2ERm2QL9ryMP7tw
https://www.csvcrotone.it/nasce-il-centro-di-ascolto-antiviolenza-calabria/cda-calabria/
http://www.lametino.it/Ultimora/costituito-a-maida-il-centro-di-ascolto-antiviolenza-e-fragilita-calabria-odv.html?fbclid=IwAR1-7EeT8z5Bxk4OZPSb0McM99EgCDhzxgUhwonj3MXtyoFjqyvV44TBifU
https://www.lameziaterme.it/progetto-guardaroba-scambio-vestiti-attivita-inclusione/
http://www.lametino.it/Ultimora/lamezia-conclusa-la-settimana-laudato-si-al-complesso-san-benedetto.html?fbclid=IwAR0KSjbbCRGCCeolfSike2DNMCkZ8iVLoNdfszDozUzC0rsyEOXV2YySlB4
https://www.lameziaterme.it/centro-studi-cda-calabria-inaugura-nuovi-corsi-in-remoto/?fbclid=IwAR3IquCDJTBGklPHpmVYc7LY7rQPPrYY1YdEOnJEuhFAKwpv5rDZkECYoWw
http://www.lametino.it/Ultimora/circolo-laudato-si-di-maida-consegna-la-tenda-di-abramo-al-vescovo-d...
https://www.lameziainforma.it/scuola-e-universita/2021/11/04/accordo-tra-cda-calabria-e-unicode-per-la-formazione-a-distanza/41179/
/lameziaterme.italiani.it/scopricitta/save-the-children-in-calabria-contro-la-poverta-educativa-e-le-fragilita-sociali/?fbclid=IwAR3b4PEzUSP1QnbWp-OY6b4MVu_FOpcDXoImlyrWEoWiu6ToR7ukbzyxDZg
https://www.lacnews24.it/cultura/partito-in-calabria-il-progetto-di-save-the-children-per-la-poverta-educativa-a-maida-il-primo-protocollo-d-intesa_146015/?fbclid=IwAR2XXrEMIR4XRRz4iWBe4ZQbMEjV8ANNwn4bUc_g_YxutpV75HH9fMhB1bQ
http://www.lametino.it/Ultimora/laboratori-di-comunicazione-non-violenta-nelle-scuole-di-maida-e-san-pietro-al-via-anche-sportelli-ascolto-itineranti.html?fbclid=IwAR2X2PrWrN_ueaUQt6FuOJNl7fyc4PnOWz3SXcJcogB_YZCdd0iE6RUCEC8
http://www.lametino.it/Ultimora/openday-antiviolenza-al-parco-peppino-impastato-di-lamezia-e-della-biodiversita-mediterranea-di-catanzaro-con-cda-calabria.html?fbclid=IwAR350n40pkrmYVE_ZYTcdbgrHcP_Q0z3-hHtzIqK5aficWBWCo2hcJuYFqM
http://www.lametino.it/Ultimora/cda-calabria-odv-di-maida-stipula-convenzione-con-universita-degli-s...
http://www.lametino.it/Ultimora/lamezia-nascono-spazio-rosa-e-sportello-di-ascolto-on-line-per-donne-e-ragazzi-in-difficolta.html?fbclid=IwAR1uvwKnBUgd63Wj1jMxNI6DAmnfXKCi8xlI9jMUlYpWxhjhLxkkTdHZKmE
https://www.lameziainforma.it/inprovincia/2022/03/08/serie-di-incontri-del-cda-calabria-odv-circolo-laudato-con-giornate-di-sensibilizzazione-sul-valore-delle-donne/43388/?fbclid=IwAR0SAUNqG5ViQ59g5ng3CDzAqMCDIqHpSNwHdp7CwcYcwPy-gz1l6UcbYwk
https://www.zoom24.it/2022/03/10/amministrazione-del-vibonese-inaugura-uno-sportello-dascolto/?fbclid=IwAR07NLuVybYvMtfQhahM-K-pW2nBuDm8hfOHFoY-7kwCkLmM3y3MIPvp4e0
https://www.lameziainforma.it/scuola-e-universita/2022/03/27/consegnati-15-tablet-con-relativa-connessione-ad-altrettanti-bambini-ed-adolescenti-di-8-famiglie-indigenti/43695/?fbclid=IwAR17Y_C6-ALTgAyba7Q-PDcWPVJBWpbs5wV93GS4BrHPyv0dMlCYxfK6Xcw
http://www.lametino.it/Ultimora/a-maida-il-seminario-la-pace-oltre-la-guerra-su-poverta-educativa.html?fbclid=IwAR0FeLpwnAOxvpO8eWIhdC94zacmkpBuXDXdKL0BTICkxkE3Z7PchsUIWP8