seminari e convegni




Seminario

Tavola rotonda

 In un paese impoverito è possibile pensare a costruire una comunità educante che possa
essere una risorsa per aumentare e promuovere l’inclusione dei bambini e delle famiglie
fragili?